$ 35 cancellazione attiva del rumore: recensione delle cuffie Ugreen HiTune T3 TWS

Di: Nickolay Polovinkin | 27.01.2022, 11:07
$ 35 cancellazione attiva del rumore: recensione delle cuffie Ugreen HiTune T3 TWS

Abbiamo festeggiato di recente Capodannoche per $ 55 puoi già acquistare buone cuffie TWS con cancellazione del rumore, ma ora Ugreen sta lanciando il modello HiTune T3 per soli $ 35. Sottovuoto, con driver dinamici da 10 mm e vero ACP con modalità trasparenza. Sorprendentemente, l'ACP funziona davvero, anche se in modo meno spettacolare rispetto ai dispositivi più costosi. La qualità del suono è adatta per un utente poco esigente, è abbastanza adeguata al prezzo. Come sempre, ci sono tante piccole sfumature, piacevoli e poco piacevoli, di cui parlerò più avanti nel testo.

Ugreen HiTune T3 Ugreen HiTune T3
Auricolari TWS con cancellazione attiva del rumore
Cuffie classiche TWS, uno dei modelli più convenienti con un ACP a tutti gli effetti in cui è implementata la modalità trasparenza. In grado di lavorare fino a 7 ore senza ricarica da boxe e fino a un giorno con il suo utilizzo. Controllato da pulsanti a sfioramento. Suonano tipici dei modelli economici: bassi stretti e medi meno espressivi.
Leggi le recensioni dei clienti verificate

3 motivi per acquistare Ugreen HiTune T3:

  • riduzione attiva del rumore con modalità trasparenza;
  • design classico con una vestibilità sicura nelle orecchie;
  • bassi solidi senza interruttori inutili.

2 motivi per non acquistare Ugreen HiTune T3:

  • hai bisogno di un suono più serio;
  • vuoi ottenere un sistema ACP più avanzato. 

Uverde HiTune T3 - mIl modello è semplice, comprensibile, comodo nelle orecchie, prevedibile nel lavoro, ma senza particolari pretese. È un po' insolito che questa caratteristica si applichi alle cuffie con una vera cancellazione attiva del rumore. Puoi trovare difetti nella sua implementazione, così come nella qualità del suono, ma il prezzo di $ 35 ti fa chiudere gli occhi su molte sfumature. Se hai desiderato a lungo provare come funziona la vera riduzione del rumore (e non la sua stupida imitazione), ma è stato un peccato sborsare per un modello avanzato, puoi tranquillamente prenderlo. Ma se vuoi subito qualcosa di più interessante, già da $ 50 ci sono opzioni più avanzate.

Cosa c 'è nella scatola?

La confezione contiene una scatola di ricarica con due cuffie racchiuse, un piccolo cavo da USB-A a USB-C, istruzioni e un certificato di garanzia. A questo sono collegati contemporaneamente tre set di cuscinetti auricolari intercambiabili (il quarto è già installato sulle cuffie stesse). La taglia standard mi sta perfettamente, ma hai molto da scegliere se necessario, perché tutte le alternative sono disponibili in taglie diverse.

Come sono fisicamente?

HiTune T3 ha il design più familiare, si potrebbe dire, classico per le cuffie TWS. È del tutto possibile confonderli con qualche altro modello, iniziando con AirPods e finendo con numerosi analoghi.

La scatola di ricarica ha una forma arrotondata simile ai ciottoli di mare, non funzionerà per posizionarla stabilmente su un lato. La custodia è lucida, bianca e un modello scuro dovrebbe apparire sul mercato in seguito. Sul pannello frontale sono presenti tre led che mostrano lo stato del dispositivo, abbiamo già visto la stessa soluzione in HiTune X5. La porta USB-C e il pulsante di associazione si trovano nella parte inferiore, non si nota altro sulla confezione. Il logo Ugreen era nascosto il più modestamente possibile sul cardine sul retro della scatola.

Gli auricolari si trovano all'interno del caricatore in rientranze "anatomiche", trattenute da magneti. Il coperchio stesso è ben fissato sia in posizione aperta che chiusa grazie al chiudi a molla. Tutte le iscrizioni tecnologiche sono poste all'interno del coperchio per non rovinare l'estetica della custodia.

Si possono trovare tre fori su ciascuna cuffia: uno è all'estremità della "gamba", il secondo è alla sua base e il terzo è accanto all'altoparlante. Si potrebbe presumere che tutti siano utilizzati da microfoni per la cancellazione attiva del rumore, ma la descrizione del prodotto si riferisce solo a due microfoni, che sono assistiti dall'intelligenza artificiale. I contatti per la ricarica si trovano alla fine delle "gambe". Sulla sua parte esterna è presente il logo Ugreen, un pulsante touch invisibile e lo stesso indicatore LED bianco invisibile. Invisibile quando non brilla, ovviamente. E si illumina solo per un breve momento quando si apre la scatola di ricarica, non ho notato altri casi. Sui lati interni delle “gambe”, le cuffie sono firmate con le lettere L e R.

Come connettersi e configurare?

Per collegare Ugreen HiTune T3 a qualsiasi sorgente di segnale compatibile, tieni premuto il pulsante di associazione per tre secondi, quindi seleziona il tuo dispositivo dall'elenco di quelli disponibili. Questo è il modo più universale, è adatto a qualsiasi smartphone, tablet e laptop, non vengono fornite applicazioni per controllare le cuffie o configurarle.

Come sono gestiti?

Come la maggior parte dei modelli simili, HiTune T3 sono controllati tramite pulsanti a sfioramento. Un singolo tocco del pulsante su una delle cuffie mette in pausa o riprende la riproduzione. Tocca due volte per rispondere a una chiamata in arrivo o riagganciare durante una chiamata. Puoi rifiutarti di accettare una chiamata in arrivo con un tocco lungo (circa due secondi). Ma questo deve essere fatto proprio durante il segnale di chiamata. Il resto del tempo, un lungo tocco dell'auricolare destro è responsabile della commutazione delle modalità di riduzione del rumore attive. Cicla attraverso tre modalità: ANC On / Ambient / ANC Off. Nella prima le cuffie smorzano i suoni estranei, nella seconda - anzi, li amplificano, nella terza - non li intaccano in alcun modo. Ti dirò di più sulle mie impressioni più avanti. Un lungo tocco dell'auricolare sinistro attiva il normale assistente vocale nello smartphone. E, quasi dimenticavo, il doppio tocco durante la riproduzione è responsabile del passaggio da una traccia all'altra. Toccando due volte l'auricolare sinistro, puoi passare al brano precedente e quello destro a quello successivo. Ora tutto sembra essere.

$ 35 cancellazione attiva del rumore: recensione delle cuffie Ugreen HiTune T3 TWS-32

Come sono al lavoro?

Cominciamo, ovviamente, con la riduzione del rumore. Dopo le informazioni su due microfoni e una sorta di IA magica, è tempo di diffidare se dietro tutto questo si nasconde una sorta di simulazione inutile. Ma no, la cancellazione del rumore funziona. Inoltre, questa è tutt'altro che la peggiore implementazione di esso. Ho visto cuffie più costose, dove l'ACP dichiarato era molto più simbolico. Allo stesso tempo, la differenza con i già citati Honor Earbuds 2 Lite, per non parlare degli AirPods Pro di riferimento, è abbastanza evidente. Nella modalità ACP, i suoni estranei vengono tagliati in modo non così efficace e nella modalità trasparenza si ha la sensazione che alcuni rumori estranei siano stati "accumulati" dall'alto. È vero, ho appena descritto le impressioni dell'ascolto di cuffie "silenziose". È sufficiente accendere la musica in modo che il design del vuoto e la riduzione del rumore facciano il loro lavoro: tutti i suoni non necessari vengono completamente tagliati. In generale, non male per i tuoi soldi.   

Tre indicatori LED sulla scatola di ricarica si trasformano in un indicatore di carica a tre sezioni quando è collegata l'alimentazione esterna, il che è conveniente. Quando le cuffie vengono caricate all'interno della confezione, gli indicatori sinistro e destro lampeggeranno in bianco. Allo stesso tempo, se all'interno della scatola è presente un solo auricolare, sarà visibile dai LED, solo uno si illuminerà. Lo stesso principio è utilizzato in HiTune X5, questa sfumatura non è descritta nelle istruzioni e non ho capito immediatamente come funziona, quindi ora te lo dico. 

E l'autonomia?

L'autonomia è abbastanza tipica per questa classe di cuffie. Ci vengono offerte fino a sette ore di funzionamento continuo al di fuori della scatola di ricarica e fino a 24 ore senza ricaricare la scatola stessa. Come al solito, c'è un problema pratico con misurazioni accurate, ma in realtà i numeri più o meno corrispondono a quelli dichiarati. L'autonomia non è un record, ma abbastanza sufficiente. Non sono riuscito a trovare la capacità della batteria nelle specifiche, ma le misurazioni mostrano che circa 400 mAh sono effettivamente inseriti nella scatola di ricarica, questo è un valore tipico. Secondo il produttore si guadagna una carica completa in due ore, in pratica esce ancora più velocemente.

$ 35 cancellazione attiva del rumore: recensione delle cuffie Ugreen HiTune T3 TWS-33

Come suonano?

Dei loro soldi e del loro suono. Ci viene detto delle eccezionali capacità dei bassi dei driver dinamici da 10 mm di serie, e questo è, in generale, vero: le cuffie riescono ancora alle basse frequenze. Il massimo cedimento si avverte nel mezzo della gamma, il suono può sembrare piatto e non abbastanza espressivo. Difficile consigliare il modello a utenti esigenti, ma come cuffie di tutti i giorni da utilizzare con uno smartphone, lo faranno. Inoltre uno smartphone potrebbe non avere il supporto APT-X, questo codec non è supportato dalle cuffie e non aggiungerà alcun miglioramento al suono dello smartphone. Con questo in mente, non posso resistere a un altro confronto con l'HiTune X5. L'assenza di APT-X e la latenza nominalmente più alta (180 vs. 70 ms) hanno paradossalmente aumentato la prevedibilità e l'adeguatezza del lavoro. Se in X5 il suono a volte era difettoso, allora T3 mostra miracoli di stabilità, e tutto va bene anche nei giochi. Il caso in cui non hai bisogno di campanelli e fischietti, in modo che tutto funzioni.   

Quanto sono comodi?

Ho già parlato del design, qui è il più familiare. Gli auricolari si adattano molto bene e saldamente alle orecchie. Se ho avuto lamentele sull'HiTune X5 a questo proposito, qui sono completamente assenti. Ma usare un solo tocco come gesto significativo è una decisione ambigua. I produttori di cuffie sembrano essere divisi in due campi: alcuni lo usano, mentre altri no. Non sono pronto per unirmi ai ranghi dei sostenitori o degli oppositori di nessuno di questi approcci, entrambi hanno diritto alla vita, ma entrambi possono richiedere un po' di tempo per abituarsi. "Toccato accidentalmente - ed è successo qualcosa" fa infuriare più o meno come "Premo, ma non succede nulla". Lascia che ti ricordi che qui abbiamo la prima opzione. A proposito, non ci sono sensori per la presenza delle cuffie nelle orecchie, quando si estrae l'auricolare la riproduzione non si ferma. Ancora una volta, per alcuni questo è uno svantaggio, ma per qualcuno, al contrario, un vantaggio.

$ 35 cancellazione attiva del rumore: recensione delle cuffie Ugreen HiTune T3 TWS-34

Tre cose da sapere su Ugreen HiTune T3:

  • si tratta di cuffie TWS sottovuoto con autonomia fino a 24 ore;
  • e in generale uno dei modelli più convenienti con un ACP a tutti gli effetti con una modalità di trasparenza;
  • avere un suono medio con particolare attenzione alle basse frequenze.
Specifiche delle cuffie Ugreen HiTune T3 (WS106).
Un tipo TWS, vuoto
Raggio d'azione Fino a 10 metri 
Cancellazione attiva del rumore si (-25 dB), con modalità trasparenza
Diametro del driver 10 mm
Bluetooth 5.2
Profili Bluetooth HSP, HFP, AVRCP, A2DP
Tempo di gioco fino a 7 o fino a 24 ore (senza ricarica dalla scatola e con essa, rispettivamente)
Tempo di ricarica completo della scatola 2 ore
È ora di caricare completamente gli auricolari 1 ora e mezza
Peso di un auricolare/scatola 5 g / 34 g

PS Fino al 31 gennaio, ordinando queste cuffie nel negozio online targato Ugreen su AliExpress, è valido il coupon TTANC03, che offre un ulteriore sconto di $ 3. Le vendite di Ugreen HiTune T3 iniziano il 17 gennaio.

Ugreen HiTune T3 Ugreen HiTune T3
  • Riduzione attiva del rumore con modalità trasparenza;
  • Design classico con una vestibilità sicura nelle orecchie;
  • Bassi solidi senza interruttori inutili.
Controlla il prezzo

Per chi vuole saperne di più

  • Recensione delle cuffie in-ear TWS Ugreen HiTune X5: Bluetooth 5.2 con aptX a meno di $ 50
  • Recensione delle cuffie Honor Earbuds 2 Lite TWS: cancellazione del rumore con il giusto prezzo
  • Recensione AWEI T19: cuffie TWS con funzione power bank
  • Recensione Huawei FreeBuds 4i: le migliori cuffie TWS con cancellazione del rumore per la grivna 2000
  • I 10 migliori auricolari TWS del 2021