La Germania invierà all'Ucraina un nuovo lotto di sistemi di artiglieria Panzerhaubitze 2000, definiti tra i migliori obici da 155 mm al mondo.

Di: Maksim Panasovskyi | 19.09.2022, 19:18
La Germania invierà all'Ucraina un nuovo lotto di sistemi di artiglieria Panzerhaubitze 2000, definiti tra i migliori obici da 155 mm al mondo.

La Germania non si è fermata ai lanciarazzi multipli MARS II e ai veicoli blindati Dingo ATF, annunciando la preparazione di un nuovo lotto di Panzerhaubitze 2000 per l'Ucraina.

Ecco cosa sappiamo

Il Ministero della Difesa ha annunciato che la Germania trasferirà all'Ucraina altri quattro obici Panzerhaubitze 2000 da 155 mm. In questo modo, il numero totale di sistemi di artiglieria semovente tedeschi in dotazione alle Forze Armate ucraine salirà a 22 unità. Includendo le consegne future, la Germania ha trasferito 14 obici. Il resto è arrivato dai Paesi Bassi.

Il Panzerhaubitze 2000, noto anche come PzH 2000, è un sistema di artiglieria Krauss-Maffei Wegmann. Lo stesso produttore produce anche carri armati Leopard, cannoni antiaerei Gepard e diversi modelli di veicoli blindati, tra cui il Dingo ATF. L'obice semovente è basato su un telaio cingolato e può raggiungere i 67 km/h.

Il raggio di tiro massimo del Panzerhaubitze 2000 è di 67 km. L'obice tedesco può utilizzare proiettili Excalibur ad alta precisione, forniti all'Ucraina dagli Stati Uniti. Oltre al cannone da 155 mm, l'unità di artiglieria semovente dispone di una mitragliatrice MG3 da 7,62 mm.

Fonte: @BMVg_Bundeswehr

Immagini: Wikipedia, Il Blog della Difesa