BAE Systems si è aggiudicata per 4,2 miliardi di sterline la costruzione di cinque fregate Type 26 per la Royal British Navy

Di: Maksim Panasovskyi | 16.11.2022, 15:22
BAE Systems si è aggiudicata per 4,2 miliardi di sterline la costruzione di cinque fregate Type 26 per la Royal British Navy

Il Ministero della Difesa britannico ha firmato un contratto con BAE Systems per la produzione di nuove fregate Type 26.

Ecco cosa sappiamo

Il valore del contratto è di 4,2 miliardi di sterline (~5 miliardi di dollari). L'accordo creerà 1.700 posti di lavoro nel Regno Unito nel prossimo decennio. Come parte dell'accordo, l'azienda si è impegnata a costruire altre cinque fregate della classe Type 26 per la Royal Navy.

Si chiameranno HMS Birmingham, HMS Sheffield, HMS Newcastle, HMS Edinburgh e HMS London. Le nuove fregate si aggiungeranno a un trio di navi la cui costruzione è già iniziata. Si tratta delle HMS Glasgow, HMS Cardiff e HMS Belfast.

La HMS Glasgow sarà la prima a entrare in servizio con la Royal Navy. Ciò avverrà nel 2028. Tutte le altre fregate dovrebbero essere costruite entro la metà del prossimo decennio.

Le navi della classe Type 26 sostituiranno le fregate Type 23. Saranno lunghe 149 metri, quasi un'unità di misura per il trasporto di merci. Saranno lunghe 149 metri, larghe quasi 21 metri e avranno un dislocamento di 8.000 tonnellate. Avranno una velocità massima di poco superiore ai 48 km/h (26 nodi) e un'autonomia di crociera di quasi 13.000 km (7.000 miglia nautiche).

Le fregate Tipo 26 riceveranno un sistema di artiglieria Mk 45 da 127 mm, moduli DS 30M Mk 2 da 30 mm, il sistema di artiglieria antiaerea Mark 15 Phalanx CIWS e la mitragliatrice M134 Minigun. Le navi porteranno anche sistemi di difesa aerea Sea Ceptor e saranno in grado di lanciare missili Tomahawk.

Fonte: BAE Systems