Il robot da combattimento THeMIS è diventato il primo sistema d'arma europeo con droni kamikaze integrati di produzione emiratina

Di: Maksim Panasovskyi | 16.09.2023, 10:58
Il robot da combattimento THeMIS è diventato il primo sistema d'arma europeo con droni kamikaze integrati di produzione emiratina

L'azienda estone Milrem Robotics è riuscita a integrare i droni kamikaze di produzione emiratina nel suo robot da combattimento THeMIS. Il sistema è stato mostrato a Londra in occasione della fiera DSEI-2023.

Ecco cosa sappiamo

L'integrazione degli UAV arriva mesi dopo che la quota di maggioranza di Milrem Robotics è stata acquistata da un conglomerato della difesa con sede negli Emirati Arabi Uniti. Il THeMIS è ora armato con droni kamikaze Hunter 2-S.

Il drone è stato sviluppato da Halcon, che fa parte del conglomerato EDGE Group. È il primo UAV di produzione emiratina in grado di operare in formazione di sciame. Gli UAV possono comunicare tra loro durante il volo.

L'Hunter 2-S può trasportare fino a 2 kg di carico utile. Ha un'altitudine di volo ottimale di 500 metri e una velocità di crociera di 25 m/s. Il drone kamikaze resta in volo per 45 minuti. Il THeMIS può essere armato con quattro UAV.

La produzione in serie dell'Huter 2-S è prevista per il 2025. Il THeMIS è il primo sistema europeo ad essere armato con droni prodotti dagli Emirati Arabi Uniti. Tra i potenziali acquirenti potrebbero esserci la Polonia e la Svezia, che stanno attivamente rafforzando la loro potenza militare.

Fonte: Breaking Defence

UAV