La Repubblica di Corea sta investendo 218 milioni di dollari per sviluppare il missile balistico tattico KTSSM-II per sconfiggere i bunker e i sistemi missilistici della Corea del Nord.

Di: Maksim Panasovskyi | 20.09.2023, 22:42
La Repubblica di Corea sta investendo 218 milioni di dollari per sviluppare il missile balistico tattico KTSSM-II per sconfiggere i bunker e i sistemi missilistici della Corea del Nord.

La Repubblica di Corea sta investendo più di 200 milioni di dollari per modernizzare il missile tattico di superficie coreano (KTSSM). La versione migliorata del missile balistico si chiamerà KTSSM-II.

Ecco cosa sappiamo

La Defense Acquisition Program Administration (DAPA) ha annunciato un investimento di 218 milioni di dollari per quattro anni, fino al dicembre 2027.

Il programma di missili tattici modernizzati KTSSM-II è guidato dall'Agenzia per lo sviluppo della difesa (ADD). Al progetto parteciperanno le autorità coreane e l'industria della difesa. Hanwha dovrebbe essere l'appaltatore principale.

Il KTSSM-II sarà una versione migliorata del KTSSM e avrà un raggio di lancio più ampio. Tra i suoi potenziali bersagli ci saranno bunker nordcoreani, obici da 170 mm e lanciarazzi multipli M1985 e M1991.

Infine, il missile tattico coreano di superficie convenzionale è un missile di superficie. È in grado di colpire bersagli in un raggio fino a 180 chilometri.

Fonte: Janes