L'aeronautica militare statunitense ha ricevuto il primo aerotaxi nell'ambito del programma AFWERX Agility Prime: il servizio e la NASA ne verificheranno l'idoneità per le operazioni speciali.

Di: Maksim Panasovskyi | 28.09.2023, 18:57
L'aeronautica militare statunitense ha ricevuto il primo aerotaxi nell'ambito del programma AFWERX Agility Prime: il servizio e la NASA ne verificheranno l'idoneità per le operazioni speciali.

Joby Aviation ha finalmente consegnato il primo aerotaxi all'aeronautica militare statunitense. L'aereo elettrico a decollo e atterraggio verticale è in fase di preparazione per una serie di test.

Ecco cosa sappiamo

L'US Air Force ha ricevuto l'aerotaxi nell'ambito del programma AFWERX Agility Prime. Il servizio testerà l'idoneità del velivolo per le operazioni speciali. Ai test parteciperanno anche specialisti della NASA.

Il veicolo è stato consegnato alla base aerea statunitense di Edwards, in California. Qui si trova il centro di ricerca di volo della NASA. Tra l'altro, AFWERX Agility Prime è un programma congiunto dell'aeronautica militare statunitense e dell'agenzia spaziale.

I test di volo dell'aerotaxi Joby Aviation sono previsti per il 2024. Il servizio militare valuterà l'efficacia del velivolo durante le operazioni speciali. Fino ad allora, rimarrà in un hangar.

Fonte: NASA