Le forze di difesa ucraine hanno distrutto due sistemi russi TOS-1A con missili termobarici del valore di decine di milioni di dollari con droni FPV per 500 dollari

Di: Maksim Panasovskyi | 31.10.2023, 18:44
Le forze di difesa ucraine hanno distrutto due sistemi russi TOS-1A con missili termobarici del valore di decine di milioni di dollari con droni FPV per 500 dollari

Le forze di difesa ucraine sono riuscite a distruggere due sistemi di lanciafiamme pesanti russi TOS-1A in una sola volta. In entrambi i casi sono stati utilizzati droni kamikaze.

Ecco cosa sappiamo

Alla vigilia è stato pubblicato un video che dimostra la distruzione del primo sistema. È stato eliminato da un drone kamikaze del Centro Operazioni Speciali "A" del Servizio di Sicurezza dell'Ucraina. Il drone FPV ha colpito il lanciatore con missili termobarici.

Un giorno dopo è apparso un video della distruzione del secondo sistema lanciafiamme pesante russo TOS-1A. Questa volta il video mostra il lavoro di un drone kamikaze della 103esima brigata delle Forze di Difesa Territoriale delle Forze Armate dell'Ucraina.

Il prezzo dei droni FPV è in media di 500 dollari. Recentemente è stato inviato al fronte un lotto di 1.500 droni kamikaze Shrike. Allo stesso tempo, il costo totale di due sistemi TOS-1A potrebbe superare i 30 milioni di dollari.

Fonte: @ermaka2022, @sternenko