Il bombardiere nucleare B-21 Raider ha effettuato il suo volo inaugurale e si è trasferito in una base dell'aeronautica statunitense per ulteriori test.

Di: Maksim Panasovskyi | 10.11.2023, 19:43
Il bombardiere nucleare B-21 Raider ha effettuato il suo volo inaugurale e si è trasferito in una base dell'aeronautica statunitense per ulteriori test.

È successo. L'aeronautica militare statunitense e Northrop Grumman hanno condotto il primo test di volo del bombardiere nucleare B-21 Raider. Il velivolo di sesta generazione si è recato alla base aerea di Edwards.

Ecco cosa sappiamo

Il bombardiere nucleare è decollato nelle prime ore del mattino del 10 novembre 2023. Il B-21 Raider ha lasciato la fabbrica della Northrop Grumman e si è recato alla base di Edwards. Entrambe le strutture si trovano nello Stato della California.

Nella base dell'US Air Force, il bombardiere strategico sarà sottoposto a ulteriori test di volo, una parte fondamentale del programma. Alla fine sarà affiancato da altri cinque velivoli di sesta generazione, attualmente in varie fasi di produzione.

L'aeronautica statunitense prevede di ricevere 100 bombardieri nucleari. Voleranno con l'iconico aereo B-52J Stratofortress e sostituiranno il B-2 Spirit. Northrop Grumman riceverà presto il suo primo contratto di produzione a bassa velocità.