Tesla ha sospeso il rollout della beta 10.2 del suo pilota automatico "perfetto

Di: Yuriy Stanislavskiy | 18.10.2021, 15:26
Tesla ha sospeso il rollout della beta 10.2 del suo pilota automatico "perfetto

I proprietari di auto Tesla sono stati entusiasti all'inizio di questa settimana quando Ilon Musk ha annunciato che circa 1.000 conducenti con punteggi di sicurezza perfetti - una scala da 0 a 100 che la società utilizza per determinare se un conducente sarà coinvolto in un incidente in futuro - avrebbe ricevuto una versione beta di FSD 10.2 alla mezzanotte di venerdì.

Secondo il sito web di Tesla, il punteggio di sicurezza del conducente si basa su cinque indicatori chiamati "fattori di sicurezza", vale a dire avvertimenti di collisione in avanti a 1.000 miglia, frenata brusca, curva aggressiva, seguito non sicuro e spegnimento forzato del pilota automatico. Un punteggio più alto indica un guidatore più sicuro, sostiene l'azienda, e la maggior parte dei guidatori dovrebbe avere un punteggio di sicurezza di 80 o superiore.

Ma nessuno dei driver ha aspettato l'aggiornamento. Spiegando il ritardo, Musk ha detto che c'erano "alcune preoccupazioni dell'ultimo minuto sulla costruzione".

Musk non ha specificato quali problemi dell'ultimo minuto hanno causato il ritardo. Tuttavia, il fatto che la FSD 10.2 abbia questi problemi non è una sorpresa. Solo due mesi fa, Tesla ha detto che la versione beta di FSD 9, che è stata ritardata per anni, potrebbe "fare qualcosa di sbagliato nel momento più inopportuno".

Contrariamente al suo nome, il software non permette alle auto Tesla di guidare da sole. Fornisce assistenza solo su autostrade e strade cittadine, ma richiede un monitoraggio costante da parte del conducente.

Fonte: gizmodo@elonmusk

Illustrazione: Justin Sullivan (Getty Images)