Incontra Roboat - un'innovativa barca robot da Amsterdam [video]

Di: Yuriy Stanislavskiy | 28.10.2021, 12:52
Incontra Roboat - un'innovativa barca robot da Amsterdam [video]

I residenti di Amsterdam potrebbero presto vedere un'imbarcazione semovente delle dimensioni di una piccola auto che naviga silenziosamente lungo gli antichi canali, trasportando passeggeri, merci o spazzatura (basta non sbagliare). Sarà un 'Roboat' alimentato elettricamente - in inglese è molto più eloquente di 'autonomous floating vehicle'.

Il progetto mira a migliorare la situazione del trasporto urbano in questa particolare città, aggiungendo le vie d'acqua locali alla rete generale di trasporto urbano.

"Abbiamo molto traffico e congestione, con l'e-commerce e la logistica che intasano le piccole strade della città", dice Stefan van Dijk, direttore dell'innovazione all'Istituto per le soluzioni urbane avanzate di Amsterdam, che sta sviluppando e progettando il Roboat con il Massachusetts Institute of Technology (MIT). "Allo stesso tempo abbiamo molta acqua aperta nei canali. Così abbiamo sviluppato un'imbarcazione autonoma e semovente progettata per aiutare la logistica in città, oltre a trasportare le persone".

I dettagli tecnici di Roboat sono sul sito web del progetto, comprese le prestazioni della batteria e un sistema di ricarica wireless.

Sotto la linea di galleggiamento, la barca è disposta come un drone aereo rovesciato: due eliche, a prua e a poppa, e due propulsori su entrambi i lati della prua le permettono di manovrare agilmente, compreso un attracco estremamente morbido. Le immagini laser nella parte anteriore, i sistemi GPS e le numerose telecamere sui lati aiutano a localizzare la sua posizione. Il Roboat è programmato dai computer a terra.

Inoltre, i Roboat sono progettati in modo da potersi collegare in lunghi "treni" galleggianti. Secondo Van Dijk, questo aprirà possibilità per usi più diversi, come la creazione di un palco da concerto galleggiante, un ponte temporaneo, la formazione di una chiatta o, nella versione offshore, il contenimento di una perdita di petrolio.

Fonte: roboatreuters