Apple ha aggiunto un'impostazione 'Scale to Fit' per evitare che gli elementi della barra dei menu delle app si nascondano sotto il ritaglio della fotocamera

Di: Yuriy Stanislavskiy | 28.10.2021, 22:42
Apple ha aggiunto un'impostazione 'Scale to Fit' per evitare che gli elementi della barra dei menu delle app si nascondano sotto il ritaglio della fotocamera

Apple ha pubblicato un nuovo documento che spiega come gli utenti possono fare in modo che gli elementi della barra dei menu delle applicazioni non si nascondano dietro il ritaglio, o "corpo macchina" come lo chiama Apple, sui nuovi modelli di MacBook Pro da 14 e 16 pollici. 

Apple dice che gli utenti possono abilitare la funzione "zoom to fit under the built-in camera" per un'app per regolare l'area di visualizzazione attiva, garantendo che gli elementi della barra del menu dell'app app appaiano sotto il ritaglio e siano sempre visibili.

Per abilitare lo "zoom sotto la fotocamera integrata" per un'app sui modelli più recenti di MacBook Pro, apri l'app Finder e clicca su Applicazioni nella barra laterale. Poi cliccate con il tasto destro del mouse sull'applicazione desiderata e selezionate "Get Info" (o semplicemente premete Cmd+I scorciatoia). Nella finestra "Info" che si apre seleziona la casella "Scale to fit the built-in camera" e il display si adatterà automaticamente quando l'app viene aperta.

Il setup è stato dimostrato in un tweet da Joseph Angelo Todaro di Sketch. 

Apple nota che gli sviluppatori possono aggiornare la loro app per lavorare meglio con Sketch, nel qual caso l'impostazione "scale to fit under the built-in camera" non appare più.

Fonte: @Jatodaroapple

Illustrazione: apple