Ethereum raggiunge un nuovo massimo storico

Di: Maksim Panasovskyi | 02.11.2021, 13:03
Ethereum raggiunge un nuovo massimo storico

Alla fine di ottobre, Ethereum ha superato il recordstabilito in primavera. Da allora, meno di una settimana dopo, la criptovaluta ha di nuovo raggiunto un massimo storico.

il 12 maggio 2021, il prezzo per moneta Ethereum era di 4.380 dollari. Il record è durato fino al 29 ottobre, quando il valore ha superato per la prima volta i 4.400 dollari. Il nuovo record, circa 4.454 dollari, non è durato affatto a lungo. Secondo CoinMarketCap, la criptovaluta è salita a 4.472,54 dollari.

Raul Pal, capo di Real Vision ed ex-Goldman Sachs, ha detto, che la ragione principale per l'aumento di Ethereum è una carenza di fornitura. Secondo lui, solo l'11% di Ethereum è attualmente disponibile per gli investitori.

C'è così poco altcoin lasciato in free float a causa del blocco di 8,4 milioni di ETH nel protocollo ETH 2.0. Allo stesso tempo, il nuovo meccanismo di combustione delle criptovalute gioca un ruolo importante. Così, dal rilascio dell'aggiornamento di Londra, quasi 730.000 monete digitali per un valore di oltre 3 miliardi di dollari sono già state bruciate sulla rete Ethereum.

Nel frattempo, gli acceleratori grafici AMD E NVIDIA, che vengono utilizzati per estrarre la criptovaluta, continuano a salire di prezzo. Mentre a metà estate di quest'anno il markup era sceso a quasi il 50%, le schede AMD devono ora essere strapagate del 101% e gli adattatori NVIDIA dell'88%.