Tesla costretta a richiamare quasi 12.000 veicoli a causa di problemi ai freni

Di: Maksim Panasovskyi | 02.11.2021, 17:51
Tesla costretta a richiamare quasi 12.000 veicoli a causa di problemi ai freni

Tesla ha annunciato che sta richiamando circa 12.000 veicoli a causa di problemi ai freni. Il fallimento si vede nei modelli rilasciati negli ultimi quattro anni.

Cosa si sa

Tesla richiamerà 11.704 veicoli che sono stati sul mercato dal 2017. La loro lista include le berline Model 3 e Model S, così come i crossover Model X e Model Y.

Il costruttore sostiene che si tratta di un difetto del software che ha a che fare con il sistema frenante. Può causare lo stallo del veicolo senza motivo. Il bug è venuto alla luce dopo un problematico aggiornamento del pilota automatico Full Self-Driving datato 23 ottobre 2021, che ha rotto la comunicazione tra i chip.

Tesla dice che la frenata autonoma potrebbe causare un incidente. L'azienda ha smesso di inviare l'aggiornamento software alla fine del mese scorso e ha risolto il problema. Anche se finora non ci sono state segnalazioni di incidenti causati da false frenate, Tesla sta richiamando i veicoli.

Fonte: Engadget