Gli sviluppatori di criptovaluta su 'The Squid Game' si sono rivelati dei truffatori e si sono appropriati di quasi 3.400.000 dollari

Di: Maksim Panasovskyi | 03.11.2021, 10:17
Gli sviluppatori di criptovaluta su 'The Squid Game' si sono rivelati dei truffatori e si sono appropriati di quasi 3.400.000 dollari

L'altro giorno abbiamo scritto su SQUID, una criptovaluta basata sulla serie "Squid Game", che è passata da 40 dollari a 2.856 dollari in poche ore e poi è crollata a zero. Come si è scoperto, gli sviluppatori del token si sono rivelati dei truffatori.

Cosa si sa

I truffatori emettono la criptovaluta, la pubblicizzano e promettono l'accesso a scambi decentralizzati che non richiedono verifiche. Quando gli investitori comprano le monete, i truffatori semplicemente spariscono. Questo tipo di frode si chiama "rug pulling".

Ciò che è interessante è che gli utenti non sono stati avvisati del fatto che il libro bianco ha dichiarato che la criptovaluta SQUID non può essere venduta. Alcuni investitori hanno ipotizzato che potrebbe essere utilizzato per pagare la partecipazione al torneo, che è stato promesso dagli sviluppatori.

I critici hanno anche sottolineato che il sito web degli organizzatori aveva molti errori di ortografia e grammatica. Ma è stato giù per giorni, così come gli account dei social media che hanno promosso i token. Gizmodo riporta che i truffatori si sono appropriati di circa 3,38 milioni di dollari. Circa 40.000 utenti hanno acquistato token SQUID in totale in questi giorni.

Fonte: BBC