Qualcomm mantiene la leadership del mercato dei processori per smartphone in Cina

Di: Maksim Panasovskyi | 10.11.2021, 20:39
Qualcomm mantiene la leadership del mercato dei processori per smartphone in Cina

Qualcomm continua a guidare il mercato dei processori per smartphone mobili in Cina, secondo una ricerca dell'agenzia di analisi CINNOResearch.

Cosa si sa

Il chipmaker statunitense ha spedito 8,6 milioni di sistemi a chip singolo sul mercato nel settembre 2021. Questo è il 59,2% in più di un anno fa, ma il 18,5% in meno di agosto di quest'anno.

Le spedizioni di MediaTek sono scese del 17,4% rispetto all'ultimo mese dell'estate. Ha spedito 8,4 milioni di processori mobili ed è arrivato al secondo posto. La top three è completata da Apple. Ha spedito 3,7 milioni di chip, il 32,5% in più rispetto ad agosto 2021 e il 43,6% in più rispetto a settembre 2020.

HiSilicon e UNISOC hanno anche fatto la top five. Il primo ha spedito 1,6 milioni di chipset e il secondo 1,2 milioni. È interessante notare che le spedizioni di UNISOC sono aumentate di oltre il 10.000% rispetto a settembre 2020.

Per quanto riguarda il terzo trimestre, Qualcomm e MediaTek condividono 1-2 posti, avendo spedito 28,8 milioni di processori mobili ciascuno nel primo mese dell'autunno 2021. Per l'anno, le spedizioni sono cresciute rispettivamente del 9% e del 9,3%. Il terzo posto va a Apple (9,4 milioni), il quarto a HiSilicon (5,8 milioni) e il quinto a UNISOC (4,1 milioni).

Fonte: Gizmochina