Il computer Apple I nella custodia di legno venduto all'asta per 500.000 dollari

Di: Yuriy Stanislavskiy | 11.11.2021, 12:56
Il computer Apple I nella custodia di legno venduto all'asta per 500.000 dollari

I computer possono avere un grande valore antico. L'originale computer Apple creato dai fondatori dell'azienda Steve Wozniak e Steve Jobs nel 1976 è stato messo all'asta negli Stati Uniti per 400.000 dollari. L'acquirente ha pagato mezzo milione di dollari per l'oggetto da collezione.

Il computer è presentato in una custodia fatta di un legno speciale - un raro koa hawaiano. Si chiama Apple I ed è ancora in funzione. Il modello è uno dei 200 computer di questo tipo prodotti e venduti nei primi giorni di Apple. "È una specie di Santo Graal per i collezionisti di elettronica retro e tecnologia informatica", ha detto l'esperto di Apple-1 Corey Cohen al Los Angeles Times prima dell'asta di martedì.

Il modello venduto è noto per aver avuto solo due proprietari - un professore universitario e il suo studente, al quale ha venduto la macchina per 650 dollari, ha spiegato John Moran Auctioneers. È arrivato con un manuale d'uso e un software Apple su due cassette.

Steve Jobs, Steve Wozniak e Ronald Wayne hanno fondato Apple il 1° aprile 1976 in un garage in California. Per aiutare a finanziare la produzione Apple I, Jobs vendette il suo minivan VW e Wozniak vendette la sua calcolatrice HP-65 per 500 dollari.

Nel 1976, i computer Apple I sono stati venduti per 666,66 dollari ciascuno. La leggenda narra che tale etichetta di prezzo fu inventata per soddisfare la passione di Steve Wozniak per la ripetizione dei numeri.

Fonte: johnmoranbbc

Illustrazione: John Moran Auctioneers