Ufficialmente: gli smartphone OPPO Reno 7 saranno i primi al mondo a ricevere una fotocamera frontale con sensore Sony IMX709

Di: Miroslav Trynko | 23.11.2021, 14:08
Ufficialmente: gli smartphone OPPO Reno 7 saranno i primi al mondo a ricevere una fotocamera frontale con sensore Sony IMX709

OPPO continua a stuzzicare le caratteristiche della nuova linea di smartphone Reno 7 sul social Weibo.

Che cos'è questa volta?

Il produttore ha pubblicato un poster secondo il quale i dispositivi della serie saranno i primi smartphone sul mercato a ricevere una fotocamera frontale con un nuovo sensore Sony IMX709. Si chiama "occhio di gatto". Avrà una risoluzione di 32 MP e vanterà la tecnologia proprietaria dell'immagine RGBW. In tale pacchetto, la fotocamera scatterà foto con una fotosensibilità migliorata del 60% e un rumore ridotto del 30%.  

Ricordiamo che ci saranno tre modelli della nuova serie: Reno 7 SE, Reno 7 e Reno 7 Pro... Quello di base riceverà un display AMOLED da 6,43 pollici, un chip Dimensity 900, una tripla fotocamera da 48 MP + 2 MP + 2 MP, 8 GB di RAM, 128/256 GB di ROM, una funzione di espansione, protezione IPX4 e un Batteria da 4500 mAh con ricarica da 33 watt. Reno 7 sarà caratterizzato da un corpo sottile, processore Snapdragon 778G, ricarica fino a 65 W e una tripla fotocamera con un modulo principale da 64 MP. Per quanto riguarda il modello di punta Reno 7 Pro, vanterà un chip Dimensity 1200-Max di punta e una fotocamera da 50MP + 8MP + 2MP + 2MP.

Il rilascio dei dispositivi avverrà questo giovedì 25 novembre. Gli smartphone saranno presentati insieme alle cuffie wireless OPPO Free 2i e tv OPPO Smart TV R1 Enjoy Edition...

Una fonte: OPPO