Recensione Sony WF-1000XM3: cuffie true wireless con cancellazione del rumore intelligente

Di: nina-gluschenko | 27.11.2021, 21:48
Recensione Sony WF-1000XM3: cuffie true wireless con cancellazione del rumore intelligente

Le cuffie true wireless possono essere anche cuffie con un'ottima cancellazione del rumore e un buon suono? Dai un'occhiata nella recensione di Sony WF-1000XM3.

Che cos'è?

Il Sony WF-1000XM3 è un vero auricolare wireless con lunga autonomia e cancellazione attiva del rumore che si adatta al tuo udito e all'ambiente.

Che aspetto hanno e cosa c'è nella scatola?

Sony WF-1000XM3 è un paio di cuffie a vuoto dinamiche (8,5 ciascuna) per il suo fattore di forma. Per fare un confronto, gli AirPods Pro pesano 5,4 g ciascuno.

Disponibile in nero e argento (ma appare bianco nelle immagini). Avevamo il nero sulla recensione. Il loro logo e il rivestimento del microfono sono realizzati con una bellissima vernice color rame. A mio parere, sembrano molto più costosi di quelle cuffie Apple. Oltre al logo e alla designazione dell'orecchio, ci sono ancora così tanti segni su di essi, come se i creatori volessero lasciare una lettera ai discendenti in forma crittografata su di essi.

Recensione Sony WF-1000XM3: cuffie true wireless con cancellazione del rumore intelligente-2

Ogni auricolare si adatta a due microfoni e sulla parte anteriore è presente anche un pannello di controllo touch. È molto sensibile. Funziona anche attraverso ciocche di capelli e talvolta accidentalmente quando è necessario fissare l'auricolare nell'orecchio. È anche molto lucido e mostra le impronte digitali sotto alcuni angoli di illuminazione.

Poiché le cuffie sono piuttosto pesanti, è importante scegliere la dimensione corretta degli auricolari e trovare la posizione ottimale nell'orecchio, altrimenti cadranno. Ho affrontato il primo rapidamente. Il kit comprende quattro paia in silicone e tre in schiuma. Solo i più piccoli in silicone mi stanno bene, le schiume non si adattano a tutti - o troppo piccole e sono cadute a causa delle dimensioni, o troppo grandi e sono scivolate fuori quando sono state raddrizzate nell'orecchio.

Recensione Sony WF-1000XM3: cuffie true wireless con cancellazione del rumore intelligente-11

Per trovare la posizione corretta nell'orecchio, è meglio seguire le istruzioni sulla confezione. Inoltre, non solo devono essere inseriti nell'orecchio nel modo corretto (con il logo rivolto verso il viso), ma è anche importante scorrere all'interno. Altrimenti, si interromperanno e il suono non andrà esattamente dove dovrebbe essere. Anche nella posizione corretta, le cuffie cadevano ancora di tanto in tanto, nel 90% dei casi: se le toccavano con un cappuccio o una mano, raddrizzandosi i capelli, si gonfiano fuori dall'orecchio. E questa non è sicuramente un'opzione per lo sport e altre attività fisiche eccessive. Camminare, guidare, nei trasporti come metropolitana, treno, aereo: il loro caso d'uso ideale.

Come altri modelli della sua categoria, questi hanno ricevuto una custodia di ricarica nel kit. È fatto di plastica ed è disponibile in due parti. Il principale è realizzato in plastica nera, la cover è verniciata dello stesso colore del logo sulle cuffie stesse. La vernice svanisce rapidamente, soprattutto se la porti in una borsa con le chiavi e dopo alcune settimane non sembra affatto di lusso. Ed è anche grande.

All'interno, le cuffie sono fissate magneticamente, quindi anche se apri la scatola e la capovolgi, non cadranno. Si apre con un piacevole clic caratteristico. Una di quelle piccole cose che ti fanno sentire come se avessi in mano un dispositivo non economico. 

Come usarli?

C'è un modulo NFC sul case, quindi non ci sono difficoltà con il collegamento. Sony ha un'app per controllare il WF-1000XM3, ma in linea di principio puoi farne a meno.

Per impostazione predefinita, il WF-1000XM3 funziona con la riduzione del rumore e i pulsanti a sfioramento su entrambi i lati controllano la riproduzione. Per mettere in pausa / avviare la riproduzione - un clic, per passare alla traccia in avanti - due, indietro - tre per chiamare l'assistente intelligente (a proposito, Samsung, ad esempio, ne offre due tra cui scegliere, Google e Bixby) - premere a lungo. Se togli l'auricolare dall'orecchio, la riproduzione si interrompe, ma puoi avviarla manualmente (oppure puoi annullare questo arresto nelle impostazioni dell'applicazione). A proposito, se ottieni entrambi, la musica verrà riprodotta di nuovo e continuerà fino a quando non la spegni o la nascondi in una custodia.

L'applicazione è necessaria per regolare il lavoro dell'equalizzatore o la riduzione del rumore per te stesso e modificare le funzioni per i controlli. Ad esempio, è possibile assegnare il controllo della modalità di riduzione del rumore a uno dei pannelli. Sony ne ha 18! Puoi personalizzare le modalità per camminare, correre, trasportare.

Inizialmente, ero completamente a mio agio con la modalità predefinita, probabilmente perché non c'era un bisogno particolare dell'applicazione. Dopo l'installazione, ho testato altre modalità. Ad esempio, puoi soffocare le voci o il suono dei veicoli più / meno. Sicuramente ci sono utenti il cui stile di vita richiederà una tale messa a punto, ma ho preferito lasciare la riduzione del rumore al massimo e ascoltare la musica in modo più silenzioso. Quindi, i suoni particolarmente forti possono ancora essere ascoltati e puoi reagire a loro, ma il carico sull'orecchio è inferiore.

La riduzione del rumore è davvero notevole, soprattutto dopo averlo spento. È inoltre possibile abilitare la modalità adattiva nell'applicazione. In questa modalità, le cuffie ascoltano l'ambiente circostante e modificano in modo indipendente le impostazioni del sistema di eliminazione del rumore in base ai suoni dell'ambiente circostante. Al momento della commutazione, il suono scompare per un breve periodo. All'inizio mi è sembrato interessante, poi il suono è scomparso ogni 10-15 minuti (e questo è successo quando si cambiava il trasporto, si camminava, si era nella stanza) ha iniziato ad arrabbiarsi e l'ho appena spento.

Ciò di cui i controlli non sono forniti sono i controlli del volume, e questo è piuttosto scomodo. Devi ancora tirare fuori il tuo smartphone dalla tasca di tanto in tanto.

Secondo me, la caratteristica più cosmica di queste cuffie Sony è la riproduzione 360 Reality Audio. Per configurarlo, l'applicazione chiede di scattare una foto delle orecchie dell'utente e di inviarla al server per l'elaborazione. Dicono che adattano il suono individualmente all'orecchio del proprietario dell'auricolare! Un problema: la funzione funziona solo con le applicazioni nugs.net e 360 by Deezer. Entrambi sono con un abbonamento a pagamento. Quindi non siamo riusciti a testarlo.

L'app mostra lo stato di carica di ciascun auricolare. Probabilmente, questo è logico considerando che possono essere ascoltati separatamente. È interessante notare che quando si preme il pulsante di controllo della riproduzione su uno degli auricolari, il segnale audio viene inviato ad esso e la reazione inizia da esso. Sembra una sciocchezza, ma funziona per la percezione del modello.

Cosa c'è con il suono?

I Sony WF-1000XM3 sono dotati di Bluetooth 5.0 (A2DP, AVRCP, HFP, HSP). C'è il supporto AAC e SBC, ma aptX, LDAC e LHDC non lo sono. Li ho usati con gli smartphone OPPO Reno2 e Samsung Galaxy A50 (entrambi sono dotati di Bluetooth 5.0).

Nell'app, puoi dare la priorità alla qualità del suono o alla connessione delle cuffie. Ho scelto il suono. Non c'erano problemi con la stabilità della trasmissione del suono con OPPO Reno2, ma con il Galaxy A50 c'erano, soprattutto quando lo smartphone era nella tasca di un piumino o in una borsa indossata su un piumino, ce n'erano tanti e regolarmente . A volte è come dietro un muro di cemento dall'altra parte dell'appartamento. A proposito, il Galaxy A50 ha avuto problemi di stabilità con l'auricolare OPPO Enco Q1. Pertanto, mi sembra che questo sia più probabilmente uno svantaggio di uno smartphone che di un auricolare. Passare alla modalità di priorità di connessione ha aiutato a liberarsene.

Nonostante il fatto che le tecnologie wireless oggi ti permettano di trasmettere un suono di qualità sufficiente, qualsiasi cuffia true wireless non è ancora una soluzione per l'amante della musica. Sony WF-1000XM3 è un auricolare piuttosto per motivi di stile, praticità e tecnologia, non ha un così vasto assortimento di codec supportati .. Tenendo conto di ciò, non riesco a trovare difetti nella qualità del suono. Mi è piaciuto che il suono in loro sia abbastanza pulito, c'è volume, i bassi si sentono (non mi piacciono molto i bassi, quello che può fare questo modello è stato abbastanza per me essere completamente felice).

Sfortunatamente, non c'era modo di confrontarsi con le cuffie di Apple. A portata di mano c'erano solo i miei soliti auricolari cablati che costano circa 800 UAH e un auricolare wireless con cancellazione del rumore di OPPO. Shumodav funziona meglio qui. Anche il suono è più interessante di Sony, ma non c'è modo di confrontarli direttamente: diverse categorie di prezzo (Enco Q1 costa la metà) e fattore di forma. Rispetto alle mie cuffie abbastanza economiche, anche se cablate, anche il suono è più interessante. L'EQ è evidente, anche se ho scelto di rimanere nella modalità predefinita perché quando ho "tirato" la parte superiore o inferiore, il suono è diventato così duro, caratteristico di un auricolare wireless.

Il Sony WF-1000XM3 ha una grande riserva di volume. Ascolto spesso musica vicina alle massime possibilità, ma qui era limitata a circa il 50%. Con rare eccezioni, ad esempio, la metropolitana, dove il suono del treno rompe un po ', quindi il suono è stato distorto fino al 70%. Ma sono ancora molto meglio che senza o con altre cuffie senza cancellazione del rumore. Per strada, puoi sentire solo quando l'auto è molto vicina e a una buona velocità. Mi sembra che anche questo faccia parte del lavoro degli algoritmi, avrebbero potuto “tagliare” di più questo rumore, ma l'appendice indica che le cuffie lasciano il suono che si ritiene importante. Se non c'è un movimento rapido nelle vicinanze, sembra che il mondo intorno non esista: un tale silenzio.

Sony WF-1000XM3 può essere utilizzato anche come auricolare. Se la cavano normalmente, non posso dire che ci siano stati problemi o disagi. Nemmeno gli interlocutori si sono lamentati.

Com'è la batteria?

Il produttore promette fino a 6 ore di funzionamento dell'auricolare e fino a 18 ore dalla ricarica nella custodia. Lo stato di carica può essere visualizzato nell'applicazione o ascoltato quando le cuffie sono collegate. La custodia si ricarica tramite un cavo USB Type-C (incluso). Quanto all'autonomia, è difficile misurarla in questo formato. Si è scoperto che ho caricato le cuffie un po' meno spesso di un paio di volte a settimana. Nel 99% dei casi ho ascoltato con la cancellazione del rumore. Di solito ascolto musica per strada, di solito da un'ora e mezza a quattro ore al giorno. È raro a casa, ma succede, quando cucino, fino a mezz'ora. Non è stato possibile piantare la batteria delle cuffie in un giorno senza utilizzare la ricarica nella custodia per un semplice motivo: sono troppo facili da perdere, quindi ogni volta che ho tolto le cuffie, le ho immediatamente riposte nella custodia. La custodia, tra l'altro, può essere ricaricata separatamente.

Recensione Sony WF-1000XM3: cuffie true wireless con cancellazione del rumore intelligente-40

Quali altre opzioni ci sono?

Il concorrente più vicino è Apple AirPods Pro. In termini di caratteristiche tecniche, i modelli sono quasi identici, l'auricolare Apple può adattarsi anche all'orecchio, offre diverse modalità di riduzione del rumore, costa lo stesso. L'ultima battuta, ovviamente. Abbiamo vissuto per vedere i giorni in cui acquistare una Sony significa risparmiare un po', il prezzo per questo modello nella vendita al dettaglio ufficiale è di 7500 UAH. AirPods Pro - 8000 UAH

Se il vero wireless non è importante per te quanto un collegamento sicuro abbinato alla cancellazione del rumore, puoi prestare attenzione al buon vecchio formato di cuffie Bluetooth con clip da collo. Ad esempio, ci è piaciuto molto il Sony WI-C600N, un auricolare con colletto con un prezzo di 3000 UAH. Tuttavia, non è nemmeno un piacere economico.

Nel residuo secco

Sony WF-1000XM3 non è un giocattolo economico, ma in questo caso il prezzo è pienamente giustificato dalla producibilità del dispositivo. Nonostante il peso e le dimensioni, le cuffie si sono rivelate abbastanza comode nella vita, anche se non per tutti gli scenari (in inverno in cappucci e cappelli, così come negli allenamenti sportivi, questa sarà una soluzione così così) e hanno praticamente nessuna alternativa sul mercato, tranne quelle presentate di recente, le cuffie Apple (abbiamo già una recensione delle AirPods Pro).

3 motivi per acquistare Sony WF-1000XM3:

  • lunga durata della batteria;
  • ottimo lavoro del sistema di abbattimento acustico;
  • ampio headroom e buona qualità del suono;

2 motivi per non acquistare il Sony WF-1000XM3:

  • hai bisogno di cuffie sportive incluse;
  • fattore prezzo.
Principali caratteristiche tecniche delle cuffie Sony WF-1000XM3
Il peso 8,5 g ciascuno
Design e diametro dell'emettitore dinamico, 6 mm
Intervallo di frequenze 20 - 20.000 Hz
sensibilità 106 ± 3dB
senza fili NFC, Bluetooth 5.0 A2DP, AVRCP, HFP, HSP
Funzioni riduzione del rumore ambientale (ascolto di suoni ambientali)
La durata della batteria dichiarata Fino a 6 ore di riproduzione musicale con eliminazione del rumore / Fino a 8 ore di eliminazione del rumore + 18 ore di custodia di ricarica
Contenuto della consegna Cavo di ricarica USB-C, tre set di cuscinetti auricolari in silicone, tre set di schiuma, custodia e custodia di ricarica