Le informazioni: come Apple fa pressione sui suoi interessi in Cina (riassunto, cosa più importante)

Di: Technoslav Bergamot | 09.12.2021, 14:14
Le informazioni: come Apple fa pressione sui suoi interessi in Cina (riassunto, cosa più importante)

Il sito Informazione ha pubblicato un articolo “Dentro l'accordo segreto da 275 miliardi di dollari di Tim Cook con le autorità cinesi"(Dall'interno dell'accordo segreto di 275 miliardi di dollari di Tim Cook con le autorità cinesi). Staff editoriale gg  cita la sua breve traduzione, postato su facebook giornalista Andrey Brodetsky (a proposito, ha un'eccellente canale telegram su tecnologie, media e società, iscriviti, non te ne pentirai). 

La Cina è il secondo mercato per Apple dopo gli Stati Uniti. iPhone è lo smartphone più venduto in Cina. Ma non è stato sempre così. Dal 2016, Apple ha svolto un ottimo lavoro di riavvicinamento con le autorità cinesi, ha trovato un terreno comune con i regolatori locali e ha migliorato l'immagine pubblica dell'azienda. Nel 2016, Apple ha avuto problemi in Cina. I regolatori locali hanno spremuto tutti i lati del business di Apple, interferendo con Apple Pay, iCloud, App Store e iTunes. Ho dovuto negoziare. Tim Cook ha incontrato personalmente gli alti funzionari e ha firmato un memorandum di 1200 parole con l'agenzia di pianificazione economica locale.

Apple ha preso una serie di impegni:

  • aiutare i produttori cinesi a sviluppare tecnologie di produzione avanzate;
  • fornire formazione di personale altamente qualificato;
  • utilizzare più componenti cinesi;
  • collaborare con aziende di software cinesi e università tecnologiche;
  • investire in aziende tecnologiche cinesi (Apple aveva già investito 1 miliardo di dollari in Didi, concorrente di Uber, la startup cinese più costosa all'epoca).

In totale, Apple si è impegnata a investire più di 275 miliardi di dollari nell'economia cinese in cinque anni. Lo Stato, dal canto suo, ha promesso di fornire "il supporto necessario". Memorandum simili sono stati precedentemente firmati da altre società con produzione e ricerca e sviluppo in Cina: Microsoft, Cisco, Intel. Questi non sono contratti, non sono tecnicamente vincolanti, ma in Cina vengono presi sul serio. Per le grandi aziende estere, questo è un modo per ottenere il favore della leadership del Paese, ad es. assicurarsi che le aziende non si mettano in mezzo.

Nel testo ci sono molti punti su cui Apple ha dovuto piegarsi o è riuscita a mettersi d'accordo.

  • La Cina ha fatto apparire le contese Isole Senkaku più grandi di quanto dovrebbero su Apple Maps. Senza questo, alla società non è stato permesso di vendere Apple Watch nel paese.
  • Il regolatore ha chiuso iTunes in Cina a causa del fatto che Apple non aveva le licenze necessarie per il contenuto e Apple si è rifiutata di collaborare con una società locale e di censurare il contenuto.
  • Il regolatore ha bloccato il funzionamento dei server che memorizzavano le chiavi di crittografia di Apple Pay per gli utenti cinesi. Il problema è stato risolto coinvolgendo esperti di terze parti che hanno spiegato che tutto è ok con i server, tutto è sicuro.
  • Le autorità hanno chiesto che un partner locale potesse servire iCloud (le società straniere in Cina non possono servire servizi cloud). Apple ha contrattato, alla fine costruendo data center in regioni con autorità locali deboli, con le quali è più facile negoziare. La strategia ha funzionato: l'hardware chiave è controllato da Apple e le aziende cinesi non hanno accesso alle chiavi di crittografia.
  • Anche gli operatori di telecomunicazioni cinesi - China Telecom, China Mobile - erano interessati a questo grande gioco. Le autorità hanno cercato di inserirli nei datacenter di iCloud e nell'App Store. I dirigenti di Apple sospettavano che gli operatori avessero esercitato pressioni per queste proposte attraverso i funzionari.
  • I produttori di smartphone sono stati obbligati a consentire agli utenti di rimuovere le applicazioni preinstallate. Apple ha fatto pressioni per modifiche al testo della legge, grazie alla quale iCloud è stato rimosso da questa norma. Il tema è stato elevato al livello degli incontri di Cook con il primo ministro del Paese.
  • Cook ha anche concordato che le autorità smetteranno di richiedere il codice sorgente di iOS ad Apple.

La diplomazia personale di Cook con gli alti funzionari cinesi ha generalmente tenuto una parte enorme delle relazioni dell'azienda con la Cina. A questo proposito, la principale Apple in Cina ha espresso preoccupazione: dicono, Cook prende tutti i contatti su se stesso invece di coinvolgere altri leader nella risoluzione dei problemi.
Altri problemi minori: controllo di Apple Pay, ritardi nelle spedizioni sudcoreane alla dogana dopo che i coreani hanno accettato di schierare le difese aeree statunitensi e gli sforzi di responsabilità sociale delle imprese di Apple.

Cook è stato trascinato in una conferenza dal principale regolatore locale di Internet, ovvero. l'agenzia responsabile del monitoraggio e della censura della rete.
Apple ha avviato un progetto con un produttore di turbine eoliche, ha aperto nuovi centri di ricerca e sviluppo e data center, ha nominato un top manager per la Cina, ha istituito un fondo per l'energia pulita da 300 milioni di dollari e un centro di ricerca presso l'università, ha aperto 11 nuovi negozi e ha approfondito la cooperazione con Appaltatori cinesi che assemblano smartphone. L'azienda rispetta le leggi cinesi: archivia i dati a livello nazionale, blocca le app di notizie, le VPN e le app LGBT nell'App Store cinese. E anche partner di aziende che utilizzano il lavoro forzato uiguro.

Per l'anno fiscale 2021, Apple ha stabilito un record di vendite in Cina: 68 miliardi di dollari, tutto qui, trai le tue conclusioni.

Per chi vuole saperne di più

  • AI-GULAG: come l'intelligenza artificiale aiuta a rieducare il dissenso in Cina
  • La Cina moderna con i tuoi occhi
  • Educato e simpatico: come funziona una fabbrica di troll di Internet in Cina
  • Il grande fratello non tiene il passo: come il mondo ha imparato a ingannare i sistemi di riconoscimento facciale
  • 9 storie di tecnologia in Cina che causano paranoia
  • Il grande esodo: dove fuggono i produttori di elettronica dalla Cina e come ci influenzerà