Due addetti ai lavori hanno riferito che Samsung prevede di passare da Android a Fuchsia OS

Di: Elena Shcherban | 22.12.2021, 18:37
Due addetti ai lavori hanno riferito che Samsung prevede di passare da Android a Fuchsia OS

Già a maggio, sulla rete è apparsa una voce secondo cui l'azienda sudcoreana Samsung potrebbe passare dal sistema operativo Android a Fuchsia OS. Ora questa informazione è di nuovo confermata.

Cosa si sa?

L'analista Dohyun Kim è fiducioso che Samsung si stia preparando a passare dalla parte del sistema operativo Fuchsia. Ma, secondo lui, ci vorranno diversi anni. Inoltre, le sue parole sono confermate dall'autorevole insider Ice Universe, che ha molti collegamenti utili, anche in Samsung.

Ricordiamo che Google sta lavorando al sistema operativo Fuchsia OS almeno dal 2016. È un sistema operativo open source che si rivolge a una vasta gamma di dispositivi e offre molti vantaggi rispetto ad Android, come la facilità di aggiornamento.

Il primo prodotto con Fuchsia OS è stato lo smart display Nest Hub di prima generazione. Nel 2018, Bloomberg ha riferito che in 5 anni il nuovo sistema operativo potrebbe sostituire Android, Wear OS e Chrome OS. Nel 2019, i rappresentanti di Google hanno confermato che i dispositivi domestici intelligenti erano solo un punto di partenza per una nuova piattaforma.

E qualche tempo fa Samsung ha iniziato a contribuire allo sviluppo del sistema operativo. Inoltre, alcuni mesi fa, Google ha creato il team Fuchsia Devices e ha iniziato i preparativi per portare il sistema operativo su dispositivi non Google.

Una fonte: arena del telefono