La US International Trade Commission vieta a Google di vendere smartphone Pixel per violazione di brevetto

Di: Maksim Panasovskyi | 10.01.2022, 09:51
La US International Trade Commission vieta a Google di vendere smartphone Pixel per violazione di brevetto

Gli smartphone di Google sono in una situazione interessante. La US International Trade Commission ha vietato la vendita di smartphone nel Paese, inclusi i modelli Pixel 6 e Pixel 6 Pro.

Ciò che è noto

Il motivo era la violazione dei brevetti della società Sonos. Il produttore di prodotti audio nel 2020 ha citato in giudizio Google, sostenendo che la "buona società" ha violato i diritti di proprietà intellettuale. La decisione si applica anche agli altoparlanti Chromecast e Nest e entrerà in vigore tra 60 giorni.

Sonos propone di risolvere la controversia tramite il pagamento delle royalty. Tuttavia, ci si aspetta che Google sia in grado di risolvere il problema in un modo diverso. È possibile che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden porrà il veto alla decisione della Commissione per il commercio internazionale.

Gli eventi si sono sviluppati in modo simile nel 2013. Quindi ad Apple è stato vietato di vendere iPhone 4 e iPad a causa di una causa legale da parte di Samsung. Ma il veto sulla decisione del tribunale è stato imposto dal 44° presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Una fonte: PhoneArena