Il conducente di Tesla ha ucciso un motociclista mentre utilizzava il pilota automatico, causando un'altra indagine

Di: Michael Korgs | 27.07.2022, 17:51
Il conducente di Tesla ha ucciso un motociclista mentre utilizzava il pilota automatico, causando un'altra indagine

A Draper, nello Utah, un pilota Tesla che utilizzava il pilota automatico è andato a sbattere contro il retro di una moto domenica mattina presto, uccidendo il motociclista. È l'ultimo incidente a suscitare il controllo degli investigatori federali presso la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) in merito alla tecnologia avanzata di assistenza alla guida di Tesla.

Secondo i rapporti locali, l'incidente è avvenuto poco dopo l'una di notte sulla I-15 in direzione sud vicino alle linee di Salt Lake e Utah County. Il motociclista, che non è stato identificato, stava procedendo in direzione sud vicino alle linee di Salt Lake e Utah County quando la Tesla è emersa da dietro e si è scontrata con lui. Secondo il Dipartimento di Pubblica Sicurezza dello Utah, l'autista della Tesla ha colpito la parte posteriore della moto, gettando il motociclista a terra dove è morto rapidamente.

L'incidente nello Utah è stato il più recente ad essere aggiunto all'elenco delle Special Crash Investigations (SCI) della NHTSA, in cui l'agenzia raccoglie dati oltre a quelli che le autorità locali e le compagnie assicurative di solito raccolgono sulla scena. L'agenzia esamina anche gli incidenti che coinvolgono sistemi avanzati di assistenza alla guida, come il pilota automatico di Tesla, e tecnologie di guida automatizzata.

Al 26 luglio, l'NTSB ha identificato 48 incidenti automobilistici nel proprio elenco SCI, 39 dei quali causati da veicoli Tesla. In quegli incidenti Tesla, 19 persone sono morte, inclusi conducenti e passeggeri.

Il conducente di Tesla che utilizzava il pilota automatico si è schiantato contro veicoli di emergenza fermi in 16 incidenti, provocando 15 feriti e un decesso, oltre il programma SCI. La maggior parte di questi eventi si è verificata di notte, con il software che ha ignorato le misure di controllo della scena come luci di avvertimento, bagliori, coni e una freccia illuminata. L'indagine è stata aggiornata a una "Analisi ingegneristica", che è la seconda e ultima fase di un'indagine prima di una possibilità di richiamo.

Tesla è in cima alla lista del governo degli incidenti automobilistici causati dalle funzioni attive di assistenza alla guida, che secondo le case automobilistiche rendono la guida più sicura. Le statistiche di Tesla erano significativamente superiori a quelle di altre aziende, molto probabilmente a causa del fatto che vende più veicoli con sistemi di livello 2 rispetto ai suoi concorrenti. Secondo l'azienda, anche i dati telematici in tempo reale dei clienti Tesla consentono una procedura di segnalazione più rapida.

Secondo NHTSA, ci sono state 273 collisioni di veicoli Tesla che hanno coinvolto il pilota automatico tra il 20 luglio 2021 e il 21 maggio 2022. La maggior parte dei 392 incidenti totali si sono verificati durante quel periodo (273).

Ogni giorno si verificano centinaia di incidenti automobilistici, molti dei quali provocano vittime. L'anno scorso, più persone sono morte in incidenti stradali che in qualsiasi momento dal 2005. NHTSA prevede che 42.915 persone saranno uccise in incidenti stradali nel 2021, un aumento del 10,5% rispetto ai 38.824 morti registrati nel 2020. Pedoni, ciclisti, e altri che sono morti durante una collisione sono tra le vittime.

La maggior parte di questi incidenti non coinvolge le auto Tesla. Tuttavia, poiché l'entusiasmo di Tesla di testare in versione beta il nuovo software sui suoi clienti - e, di conseguenza, tutti gli altri nelle immediate vicinanze di quei driver - gli arresti anomali di Tesla, in particolare quelli che coinvolgono il pilota automatico, richiedono attenzione. A causa dei rischi che è disposta a correre con la tecnologia avanzata rilasciata nel pubblico dominio e degli angoli che ha tagliato per raggiungere tale obiettivo, Tesla è un'azienda unica.

Quando una determinata tecnologia è coinvolta in un incidente mortale, come nel caso del pilota automatico, è necessario indagare attentamente per vedere quali decisioni sono state prese che hanno portato a questo specifico guasto. E poiché Tesla afferma che, se usato correttamente, il pilota automatico rende la guida più sicura, nonostante il fatto che i risultati sembrino essere molto più complicati.

Source: www.theverge.com