Gli hacker hanno ricevuto 100.000 dollari e un'auto elettrica Tesla Model 3 per due violazioni della sicurezza di Tesla

Di: Maksim Panasovskyi | 26.03.2023, 18:20
Gli hacker hanno ricevuto 100.000 dollari e un'auto elettrica Tesla Model 3 per due violazioni della sicurezza di Tesla

Gli specialisti di Synacktiv hanno violato il sistema di sicurezza di Tesla. Per farlo hanno ricevuto due ricompense: denaro e l'auto elettrica di Elon Musk.

Ecco cosa sappiamo

L'attacco alla sicurezza di Tesla è avvenuto durante la conferenza sulla sicurezza informatica Pwn2Own a Vancouver. In un primo momento, gli specialisti sono riusciti a bypassare il sistema di controllo della sicurezza.

I ricercatori di Synacktiv hanno quindi deciso di hackerare il sistema di intrattenimento della Tesla Model 3. Ci sono riusciti utilizzando il Bluetooth.

Gli sviluppatori di Tesla stanno già studiando le azioni degli hacker per migliorare la sicurezza delle loro auto elettriche. Per il successo dell'hacking, il team Synacktiv ha ricevuto un'auto Tesla Model 3 e una ricompensa in denaro di 100.000 dollari.

Fonte: electrek