La Marina statunitense ha commissionato il sottomarino d'attacco a propulsione nucleare USS Hyman G. Rickover, che sarà in grado di trasportare 12 missili da crociera Tomahawk.

Di: Maksim Panasovskyi | 17.10.2023, 23:33
La Marina statunitense ha commissionato il sottomarino d'attacco a propulsione nucleare USS Hyman G. Rickover, che sarà in grado di trasportare 12 missili da crociera Tomahawk.

La Marina statunitense ha commissionato il sottomarino a propulsione nucleare USS Hyman G. Rickover. Ha ricevuto il numero di bordo SSN 795. La cerimonia si è svolta nel Connecticut.

Ecco cosa sappiamo

Il sottomarino a propulsione nucleare prende il nome da un ammiraglio che ha servito per oltre 60 anni. Hyman Rickover è conosciuto come il "padre della marina atomica". Il suo lavoro portò alla creazione del primo sottomarino a propulsione nucleare della Marina statunitense. Il suo nome è USS Nautilus (SSN 571).

Quasi tre decenni dopo, l'esercito statunitense commissionò il primo sottomarino a propulsione nucleare, che prese il nome di Hyman Rickover. Al sottomarino fu assegnato il numero di bordo SSN 709.

L'SSN 795 è lungo 115 metri, largo 10,4 metri e ha un pescaggio di 9,8 metri. Il nuovo sottomarino a propulsione nucleare è dotato di un sistema di lancio verticale che può lanciare 12 missili da crociera BGM-109 Tomahawk.

L'USS Hyman G. Rickover (SSN 795) è il 22° sottomarino a propulsione nucleare della classe Virginia. Appartiene alla generazione Block IV. I sottomarini Block V avranno un nuovo modulo per il carico utile che aumenterà il numero di missili Tomahawk a 40.

Fonte: Marina degli Stati Uniti