Un drone FPV ha fatto a pezzi un sistema russo di lanciafiamme pesanti TOS-1A con missili termobarici

Di: Maksim Panasovskyi | 25.10.2023, 12:59
Un drone FPV ha fatto a pezzi un sistema russo di lanciafiamme pesanti TOS-1A con missili termobarici

Le Forze di difesa ucraine hanno distrutto un altro sistema lanciafiamme pesante TOS-1A dell'esercito russo. Anche in questo caso è stato utilizzato un drone kamikaze.

Ecco cosa sappiamo

In meno di tre settimane, l'esercito russo ha perso quattro sistemi lanciafiamme pesanti in una volta sola. Tre di essi sono stati distrutti da droni kamikaze dal costo medio di circa 500 milioni di dollari. Un altro TOS-1A è stato colpito da un proiettile GMLRS ad alta precisione.

Nel video qui sopra, si può vedere la distruzione della 72ª brigata meccanizzata separata delle Forze armate ucraine da parte di un sistema di lanciafiamme pesante utilizzando un drone FPV. Il TOS-1A è stato rilevato dal drone di ricognizione dell'unità Shadow.

Fonte: @sternenko