I proxy iraniani dallo Yemen hanno mostrato video di missili balistici e droni kamikaze lanciati contro Israele

Di: Maksim Panasovskyi | 01.11.2023, 11:05
I proxy iraniani dallo Yemen hanno mostrato video di missili balistici e droni kamikaze lanciati contro Israele

Gli Houthi yemeniti, sostenuti dall'Iran, il giorno prima avevano dichiarato di aver lanciato un gran numero di razzi e droni verso Israele. Successivamente, la stampa militare yemenita ha pubblicato un video del lancio.

Ecco cosa sappiamo

Al momento non è chiaro quanti razzi e droni kamikaze abbiano raggiunto il loro obiettivo. Tuttavia, gli Houthi promettono di effettuare ulteriori lanci. Va notato che la distanza tra i due Paesi è di oltre 1500 chilometri.

Missili balistici e droni kamikaze in volo sul Mar Rosso. Circa quindici giorni fa, il cacciatorpediniere statunitense classe Arleigh Burke USS Carney (DDG 64) ha abbattuto 15 droni e quattro missili. Un altro missile è stato intercettato da un sistema MIM-104 Patriot schierato dall' Arabia Saudita.

Il giorno prima, Israele ha annunciato ufficialmente l'utilizzo del sistema di difesa missilistica Arrow-3. L'intercettore, costato circa 3 milioni di dollari, ha abbattuto con successo la minaccia aerea sul Mar Rosso. Secondo la Reuters, si trattava di un missile balistico lanciato da proxy iraniani dallo Yemen.

In seguito all'escalation nella regione, la Giordania ha chiesto agli Stati Uniti di dispiegare i sistemi Patriot. Il regno teme che i missili possano colpire il suo territorio se sparati contro Gerusalemme. L'ultima volta che gli Stati Uniti hanno dispiegato i Patriot in Giordania è stato 10 anni fa.

Gli Stati Uniti stanno rafforzando le difese aeree nella regione. Alla fine del mese scorso, il dipartimento della difesa statunitense ha annunciato l'imminente dispiegamento dei sistemi di difesa missilistica THAAD e MIM-104 Patriot in tutto il Medio Oriente. Inoltre, diversi cacciatorpediniere con missili antiaerei della famiglia Standard sono già presenti nel Mediterraneo e nel Mar Rosso. Anche i caccia di quarta generazione F-16 Fighting Falcon e F-15E Strike Eagle con missili aria-aria sono arrivati nella regione.