Apple ha attirato uno dei creatori del pilota automatico di Tesla per lavorare sulla sua auto elettrica

Di: Elena Shcherban | 06.11.2021, 14:40
Apple ha attirato uno dei creatori del pilota automatico di Tesla per lavorare sulla sua auto elettrica

Bloomberg riporta che Apple ha assunto un altro ex dipendente Tesla.

Chi e

 perché?

Così Cristopher Moore, che in precedenza è stato direttore del software di pilota automatico di Tesla, si è unito a la società. Lui si unisce al team segreto che lavora all'auto elettrica di Apple. La cosa più interessante è che Apple non ha mai rivelato pubblicamente i suoi piani per le auto , ma sembra andare avanti attivamente con tentativi di sviluppare la tecnologia del pilota automatico.

Tra l'altro, a Tesla, Moore è stato un "truth-teller", per così dire, e ha ripetutamente lasciato intendere che le affermazioni di Ilon Musk sul pilota automatico " non sono coerenti con la realtà ingegneristica", e lui stesso esagera le sue capacità. Per anni, Musk ha affermato che crede che Tesla sia vicina a rilasciare il cosiddetto Livello 5 caratteristiche di autonomia, il che significa che le auto possono funzionare senza intervento umano.

A Apple, Moore lavorerà su il team di sviluppo guidato da  Stuart Bowers, che è anche di Tesla.

Fonte: Bloomberg