I ricercatori scoprono un giovane buco nero fuori dalla nostra galassia

Di: Maksim Panasovskyi | 11.11.2021, 20:57
I ricercatori scoprono un giovane buco nero fuori dalla nostra galassia

Il Very Large Telescope nel deserto di Atacama ha aiutato gli scienziati dell'European Southern Observatory a rilevare un giovane buco nero nella Grande Nube di Magellano.

L'oggetto si trova nell'ammasso NGC 1850, che a sua volta dista circa 160 000 anni luce. Il buco nero scoperto è undici volte più grande del Sole.

Gli scienziati hanno usato un metodo dinamico per trovarlo. Si tratta di registrare l'effetto che un buco nero ha sulle stelle vicine.

Gli astronomi erano soliti trovare tali buchi neri in altre galassie rilevando il bagliore dei raggi X o le onde gravitazionali prodotte dai buchi neri in collisione tra loro o con stelle di neutroni. Ma di solito si usa un metodo dinamico per trovarli. Ci si aspetta che aiuti gli scienziati a saperne di più sull'origine dei giovani buchi neri in futuro.

Fonte: ESO