Un altro crollo - tutte le principali criptovalute crollano nel giro di poche ore

Di: Maksim Panasovskyi | 16.11.2021, 09:48
Un altro crollo - tutte le principali criptovalute crollano nel giro di poche ore

Dalla sera del 15 novembre alla mattina del 16 novembre, il valore di tutte le principali criptovalute, guidate dal Bitcoin, è sceso bruscamente. Le ragioni non sono ancora specificate. La capitalizzazione totale del mercato è scesa di circa l'8%.

Cosa si sa

Bitcoin è sceso da 66.281 a 60.408 dollari (-8,9%). La capitalizzazione del mercato è ora inferiore a 1,15 trilioni di dollari. Una singola moneta Ethereum è valutata 4271 dollari invece di 4764 dollari (-10,35%), mentre la capitalizzazione si è ridotta a quasi 500 miliardi di dollari.

La valuta digitale BNB della borsa Binance è scesa di prezzo dell'8,55%, da 655 a 599 dollari. Solana può ora essere acquistato per 225 dollari invece di 246 (-8,54%) e una moneta Cardano costa 1,92 dollari invece di 2,09 (-8,34%). XRP è sceso da 1,22 a 1,11 dollari (-9,02%).

Anche le prime dieci valute digitali più popolari sono scese di prezzo. Così, il valore del Polkadot è sceso da 47,42$ a 41,09$ (-13,35%), e Dogecoin costa 0,2441$ invece di 0,2639$ (-7,5%). Si noti che Polkadot è sceso di quasi un quarto durante la settimana. Le altre criptovalute sono in calo del 7-12%.

Fonte: CoinMarketCap