Meta (ex Facebook) ha svelato un guanto che permette di percepire gli oggetti nella realtà virtuale

Di: Elena Shcherban | 17.11.2021, 21:10
Meta (ex Facebook) ha svelato un guanto che permette di percepire gli oggetti nella realtà virtuale

Meta (ex Facebook) ha svelato oggi un prototipo di guanto tattile, frutto del suo braccio di ricerca Reality Labs.

Cos'è e

 perché?

È un guanto con 15 nervature e sovrapposizioni di plastica gonfiabile che è progettato per interagire meglio con oggetti in il mondo virtuale. può essere usato per sentire i polpastrelli toccare e afferrare qualsiasi oggetto . Per simulare il tocco, la pressione in attuatori individuali cambia per creare un senso di resistenza.

Il guanto può anche fungere da controller di realtà virtuale. A questo scopo, marcatori speciali tracciano il movimento della mano e la flessione delle dita.

Per inciso, il lavoro su questa tecnologia è iniziato già nel 2014, quando Facebook ha acquistato la startup Oculus VR. In 2015, gli sviluppatori hanno mostrato il loro primo prototipo - un dito con una sola unità.

Fonte: Meta